“Conoscevo Pablo da quando sono andato all’IIGB a Napoli nel 1974: aveva un’intelligenza acuta e vivace, una passione per la genetica, una conoscenza pionieristica della biologia cellulare, un entusiasmo contagioso, ed anche un sense of humour.  Amava l’Italia ancor più dell’Argentina dove era nato; e l’AGI gli deve molto per la sua leadership e per il suo mentorship di tanti giovani. Se fossi in Italia verrei certamente alla cerimonia che celebrerà la sua vita. Vi prego di accettare e trasmettere alla famiglia, agli amici ed ai colleghi la mia compartecipazione più sincera.
Lucio Luzzatto”
Cari Soci,
Con profondo cordoglio comunichiamo il decesso del Socio Prof. Paolo Amati, Socio Fondatore dell’Associazione Genetica Italiana
I funerali si terranno
Il 2 alle 12 al Tempietto Egizio al Verano
Antonio Torroni

AGI Una dolorosa notizia … un pensiero di Lucio Luzzatto in ricordo di Pablo Amati

Lascia un commento